EUROPA : L’ETICA CONDIVISA DI IDV. Intervista di Niccolò Rinaldi.

 

 

NOI EUROPA INTERVISTA Niccolò Rinaldi -Mep – Alde IDV – a cura di Emiliano Varanini.

Egregio Deputato, L’amministrazione della Commissione Ue, si è dotata di un codice di condotta e subito è scoppiata qualche polemica.

Quale la sua opinione in merito, cosa succede in Europa a proposito di Trasparenza ?

È una parola d’ordine, ed è anche una nuova frontiera della cultura liberal-democratica, articolata su alcune regole d’oro: accessibilità all’atto, tracciabilità del provvedimento, semplicità del linguaggio, indicazione del responsabile amministrativo competente, indicazione dei criteri seguiti, strumenti di valutazione ex-post. Regole che dovrebbero valere in Europa come in un piccolo comune, per un grande appalto come per l’assegnazione dei posti in un asilo nido”.

Cosa è il Codice etico di condotta  della Commissione ? e il Comitato etico ?

È uno strumento in più, che cerca di mettere nero su bianco alcune regole comportamentali per i commissari. tra queste anche la trasparenza sugli interessi finanziari dei commissari, le attività dei coniugi, le norme che regolano le dimissioni ed eventuali successivi incarichi, l’accettazione di doni o decorazioni”.

È un codice completo?

Quello in vigore lo si può trovare troppo pignolo o troppo carente, ognuno può farsi la sua opinione, basta consultarlo online: http://ec.europa.eu/commission_2010-2014/pdf/code_conduct_en.pdf, ma una versione più stringente è invia di approvazione”. Lo strumento a mio giudizio è utile, è nato come risposta a scandali veri suscitati da comportamenti inaccettabili anche se non sempre penalmente rilevanti di alcuni ex-commissari. Ma, come sempre, più dei codici serve la cultura, più della norma, l’etica condivisa di ciascuno.

Può il Parlamento controllare la Commissione?

Altroché, è parte del nostro mandato. L’abbiamo anche mandata a a casa, e proprio per la violazione della trasparenza.Così come abbiamo bocciato più volte dei candidati Commissari prima che prendessero servizio”.

La Commissione controlla tutte le attività economiche della Ue, ma chi controlla la Commissione ? Esiste il reato di concussione, corruzione, a danni della UE ?

L‘Italia dei Valori vuole introdurre il concetto di danno erariale all’Unione, in particolare in seguito a corruzione e concussione. Questo è quanto manca ancora e speriamo prima della fine della legislatura di esserci riusciti.

La questione del controllo politico della Commissione è altrettanto complessa. Di fatto il collegio di Barroso è troppo tributario del Consiglio, ovvero dei governi nazionali e dunque può a volte abbassare la guardia. Era già l’atteggiamento dello scorso mandato, e per questo noi abbiano votato contro la nomina di Barroso. Tra chi fece diversamente molti si sono ora pentiti. spetta però a noi di incalzare la Commissione affinché prenda pienamente in mano le proprie responsabilità – e certo stiamo raccogliendo alcuni successi veri, come sui rifiuti in Campania e lo scudo fiscale, dove anche su nostra istanza la Commissione ha cambiato marcia.”

È sufficiente l’Olaf ?

L’organizzazione è sana, le regole d’ingaggio vanno abbastanza bene. Poi dipende dalle persone. Ma un altro successo dell’IdV è stata la nomina alla Direzione di OLAF di Kessler un magistrato italiano che ha tutte le carte in regola per agire con indipendenza e determinazione”.

Esiste una legge sul conflitto di interessi seria ?  

Ci sono norme nel codice di condotta”.  

C’è o non c’è una questione  morale alla COMMISSIONE EUROPEA ?

A mio modo di vedere no da un punto  di vista generale. Non c’è certo corruzione diffusa o abitudine di cattive pratiche. Non mi piace quindi parlare di questione morale nella Commissione. Ma per la stessa ragione la vigilanza deve restare alta e non mi piace sentire parlare di incorruttibilità a priori.”

 Grazie a nome DI NOIEUROPA, Buon Lavoro RInaldi !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: