Il diritto ci salverà

sudditiIl progresso della civiltà è segnato da un lungo percorso che i sudditi hanno dovuto compiere per conquistarsi la dignità e le responsabiltà del cittadino. Il punto d’arrivo di questo cammino non potrà mai essere definitivo, perchè indipendentemente dall’evoluzione delle forme organizzative dello Stato e della maggiore o minore efficienza dei sistemi di partecipazione democratica ,  il singolo, le minoranze e, talvolta , anche le maggioranze possono sempre essere privati di piccole o grandi libertà e trovarsi respinti nella condizione di sudditi ad opera di chi, con buone o cattive intenzioni poco importa, pretende  di imporre i suoi modelli di vita.

Per difendere la libertà c’è solo un modo: ricorrere al diritto quale strumento razionale e responsabile che consenta la definzione e il rispetto di regole largamente condivise e, comunque , da tutti tollerabili.

da Gli onorari dell’avvocato – GENTILONI-edizioni giuffrè –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: